Italiano English

Turismo responsabile… al lavoro. La sfida è aperta al World Travel Market 2012 di Londra

12 Agosto 2012 | By

Le politiche del lavoro in Sardegna passano necessariamente da un rilancio intelligente e ben coordinato del turismo. In qualunque forma esso venga sviluppato (certo, ancora meglio se sostenibile e responsabile): attivo, alberghiero, dei campeggi, di lusso, legato al mare, al golf e a un’altra miriade di attività.
Ma se l’obiettivo è quello di creare ricchezza e benessere per una regione unica al mondo per natura, cultura, tradizioni ed enogastronomia, è necessario cambiare rapidamente passo.
Se è vero –come purtroppo confermano le recenti statistiche elaborate dai centri studi di numerose associazioni di categoria– che in Italia un giorno alla settimana viene bruciato dalla burocrazia, onore al merito agli imprenditori del Bel Paese che, nonostante il freno a mano costantemente tirato (e non certo per colpa loro), riescono ad ottenere risultati d’eccellenza.
La trasparenza di percorsi informatizzati per l’iter di qualsiasi pratica resta ancora un miraggio e i rallentamenti sono la drammatica normalità.
È forse lasciando tutto così che l’Italia pensa di risollevare rapidamente l’economia? In questo modo, in realtà, c’è il rischio di vanificare anche gli effetti della tanto decantata “spending review”.

Nonostante questo la classe imprenditoriale prosegue a investire con costanza e professionalità su settori produttivi promettenti. E fra questi, per la Sardegna, c’è ovviamente il turismo. È in quest’ottica che, dal 5 all’8 novembre prossimi lo staff di ArchiMete sarà a Londra, tra gli espositori del World Travel Market – WTM 2012 – fiera internazionale del turismo che si conferma uno tra i più importanti appuntamenti per gli operatori del comparto turistico di tutto il mondo. Il WTM 2012 giunge cinque mesi dopo il workshop tra buyers spagnoli e operatori turistici della Sardegna promosso a Madrid e che ci ha permesso di testare il grande interesse che il mercato dell’Europa occidentale nutre nei confronti dell’offerta sarda.

Abbiamo scelto di partecipare al WTM 2012 di Londra nella consapevolezza di rappresentare una delle tante potenzialità turistiche di questa regione, convinti anche che questo sforzo comune possa trasformarsi in potentissimo volano per la creazione di nuovi posti di lavoro, pure altamente qualificati.
Lo staff di ArchiMete sarà presente alla fiera londinese, all’interno dello stand della Regione Sardegna (padiglione Italia: zona Europa e Mediterraneo – stand EM1800), per promuovere un sistema-turismo basato sull’amore per la cultura, per la natura, per il turismo attivo, per attività come immersioni subacquee, snorkeling, trekking, kayak, equitazione e le tante altre opportunità che consentono di vivere un periodo di relax innovativo, originale e sostenibile nell’incantevole cornice del Parco naturale di Porto Conte e dell’Area marina protetta di Capo Caccia e Isola Piana.
L’opportunità di partecipare al WTM 2012 è giunta con l’avviso pubblico dell’assessorato al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna, Servizio Gestione Progetti Nazionali e Comunitari POR FESR 2007-2013. LdA 4.2.4.d. “Progetto strategico generale di promozione e comunicazione della Sardegna come destinazione turistica”.

ArchiMete è una realtà giovane che, per farsi conoscere, ha voluto privilegiare il social media marketing e la promozione coordinata sul territorio. L’obiettivo è di investire per proporre un turismo intelligente, combinazione fra relax, divertimento, cultura, natura incontaminata ed enogastronomia di qualità.

Venite a trovarci e saremo felici di accogliervi e portarvi alla scoperta dei segreti del turismo attivo in questo angolo di Sardegna.
Per chi vuole saperne di più continui aggiornamenti su Twitter (Twitter.com/Archimete) e Facebook (www.facebook.com/Archimete).

E… come si dice a Londra?
Stay Tuned! 😉

 

(La foto di apertura è tratta dalla libreria fotografica on line WTM http://wtm.mediafiler.net/wtm/start/wtm-2012)

2 Responses to “Turismo responsabile… al lavoro. La sfida è aperta al World Travel Market 2012 di Londra”

  1. Pietro Says:

    Complimenti per la vostra iniziativa che avrò modo di condividere sul gruppo Reti di imprese di LinkedIn quale testimonianza di imprenditorialità attiva.
    Sarei interessato ad approfondire il tema anche in virtù del mio impegno di Delegato Territoriale di Assoretipmi (www.assoretipmi.it), associazione attiva nella promozione della cultura delle reti d’imprese.
    Sarebbe interessante verificare l’interesse di altri operatori che possano organizzare iniziative sinergiche alla vostra, proprio nella forma di rete.
    Spero che avremo modo di parlarne presto… Stay tuned!

  2. Sandro Pileri Says:

    Scusa il ritardo con cui pubblichiamo il tuo commmento, ma c’è stato un piccolo problema tecnico che ha rallentato questa operazione. Grazie mille per i complimenti e grazie anche per la preziosa indicazione di Assoretipmi, realtà di sicuro interesse e utile per incentivare la vera imprenditorialità! Continua a seguirci!! 😉

Lascia un commento

Archimete S.r.l. - P.Iva 02449430905 - Copyright © 2011 Archimete. Tutti i diritti riservati. - Termini e condizioni - Privacy - Credits

comunicazione e contenuti a cura di:

Kontagio

www.kontagio.eu
ideazione e progettazione grafica di:

Alessio Tavoletti

email: alessio.grafico@alice.it
sviluppo tecnico e ingegnerizzazione:

Simone Volpini

www.simonevolpini.info