Italiano English

Immersioni subacquee, la new way per dimenticare lo stress e riconquistare il vero contatto con la natura

1 Febbraio 2022 | By

Sardegna, i fondali di Capo Caccia sono fra i più belli al mondo per varietà di fauna e grotte sommerse

Sempre più persone si avvicinano alle immersioni subacquee. Alla base di questa scelta c’è il desiderio di vivere la natura – e il mare in particolare – in un modo unico nel suo genere, andando alla scoperta degli affascinanti panorami sottomarini.
Dopo il boom degli anni ’80 e ’90, la subacquea ha conosciuto un momento di normalizzazione all’inizio del terzo millennio, ma adesso sta tornando prepotentemente alla ribalta perché permette di vivere emozioni uniche letteralmente immersi nella natura, sott’acqua, dove la vita scorre lentamente e fra rumori attutiti.
È una vera e propria medicina naturale per contrastare ansia, stress, insicurezze e frenesie della vita quotidiana che portano a inseguire chissà quali obiettivi e a perdere di vista le reali esigenze del corpo e della mente.
L’attività subacquea ricreativa, gestita sempre secondo rigorosi e precisi standard internazionali, è anche una splendida occasione per mettere alla prova le proprie capacità fisiche e psicologiche, superare i propri limiti, avere un motivo valido e appassionante per mantenersi controllati e in forma.

Come, quando e perché iniziare?
L’età consigliabile per avvicinarsi alla subacquea è da 10-12 anni (con brevetti dedicati) in su, a seconda dello sviluppo fisico e dello stato di salute che dovrà essere preventivamente esaminato da un pediatra (per i minori) e da un medico sportivo. Da 15-16 anni d’età si rientra poi nella categoria dei brevetti per adulti e relative specialità.
Il Discovery Scuba Diving (DSD) è una prima immersione da neofiti che si svolge in acque controllate e a bassa profondità sotto la guida di un istruttore abilitato: generalmente è il passo consigliabile per avvicinarsi alla subacquea e capire se può davvero diventare una nuova passione.
I brevetti hanno validità internazionale, sono dunque spendibili in ogni centro diving del mondo. Per iniziare un corso è sufficiente contattare un diving con scuola sub o un’associazione subacquea abilitata ai corsi: il periodo invernale è l’ideale per avvicinarsi alle lezioni e approfondire la parte teorica (nulla di impegnativo, ma anzi molto divertente), per poi concludere in piscina – o ancora meglio a mare – la parte pratica.

Equipaggiamento ad hoc
Generalmente ogni scuola sub fornisce i materiali per il corso e tutta l’attrezzatura necessaria. Ma ci vorrà davvero poco perché la subacquea diventi una passione irrefrenabile… e così si potrà (altro…)

Camping Village Torre del Porticciolo (zona Capo Caccia)

28 Febbraio 2020 | By

.

Il Camping, Village, Glamping Torre del Porticciolo si trova ad Alghero, nel Nord Sardegna, nella suggestiva Baia di Porticciolo nell’incantevole Parco Naturale di Porto Conte. Il Villaggio, direttamente sul mare turchese della Sardegna, si estende su 150.000 mq di pineta e macchia mediterranea, ad appena 10 Km dall’aeroporto di Alghero-Fertilia, a 20 Km dal porto di Porto Torres e a 15 Km dal centro storico di Alghero.
È comodo e perfetto punto di partenza per visitare e vivere i luoghi più belli e suggestivi della Riviera del Corallo.
La struttura offre varie tipologie di alloggi dotati di tutti i comfort: bungalow, mobil home, lodge tent, chalet, oltre a piazzole ben organizzate per chi viaggia in camper, roulotte e tenda.
La struttura offre agli ospiti momenti di relax con animazione, area fitness e benessere, piscina, spazio bimbi, ristorante – pizzeria, bar, market, boutique, servizi escursionistici.
Per i clienti che soggiornano presso la struttura ricettiva, è attivo il servizio biglietteria marittima a tariffe davvero convenienti. È possibile prenotare il traghetto, richiedendo un preventivo completo agli uffici del camping-village.

Camping Village Torre del Porticciolo, Loc. Porticciolo, 07041 Alghero (SS)
Telefono (+39) 079 919010
Vai al sito (www.torredelporticciolo.it)

 

Relax, divertimento, cultura, sport ed emozioni: il poker vincente di Alghero e Capo Caccia

18 Gennaio 2018 | By

L’imbocco della baia di Porto Conte e, sullo sfondo, Capo Caccia – Alghero

(for english version click here, please) Una vacanza in Sardegna, ad Alghero con la sua Riviera del Corallo, è affascinante e per molti aspetti straordinaria. Relax e divertimento sono arricchiti da spunti culturali di notevole interesse. In una porzione di territorio non troppo estesa sono presenti splendide testimonianze storiche, archeologiche, naturalistiche e paesaggistiche.
La Necropoli di Anghelu Ruju è il più vasto sito prenuragico della Sardegna. Fu scoperta per caso nel 1903, durante gli scavi per la costruzione di una casa colonica. Il ritrovamento di alcune ossa umane incoraggiò a scavare, fino a trovare vasellame, monili e numerose tombe ipogee. Nel corso degli anni sono state ritrovate 38 Domus de Janas (case delle fate), tombe sotterranee risalenti a tre diverse

Nuraghe Palmavera – Alghero

epoche storiche: alla cultura di Ozieri (3.500 a.C.), del vaso campaniforme (2000-1900 a.C.) e di Bonnanaro (1800 a.C.).

Da non perdere, non distante, c’è il maestoso complesso nuragico Palmavera. Il torrione principale risale al XV-XIV secolo a.C.

ed è ancora visitabile in tutte le sue parti, compresa la grande camera centrale con cupola a tholos. Considerata la struttura del complesso, fondata ai piedi del Monte Doglia, gli archeologi ipotizzano che tutt’intorno fossero presenti capanne e rifugi.

La seconda fase di vita del nuraghe si è sviluppata a partire dalla (altro…)

Corsi sub

30 Gennaio 2012 | By

Diving course 12.

Clicca sulla foto o qui per vedere la galleria

.

Il centro turistico ArchiMete organizza tutto l’anno corsi di subacquea per ogni fascia d’età e per ogni livello di preparazione. I corsi, tenuti dai qualificati professionisti di ArchiMete Diving, sono articolati in una parte teorica e una pratica.

Il primo obiettivo di tutti i corsi è fornire al subacqueo gli strumenti necessari per vivere in assoluta sicurezza e tranquillità l’esperienza delle immersioni con autorespiratore.

Uno sport che racchiude il divertimento, la libertà e lo strettissimo rapporto con il mare e con la natura.

Per informazioni sui corsi inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica: archimete@archimete.it specificando la dicitura “Info corso sub” nell’oggetto.
Oppure contattare il numero +39 327 5909300, con orario 09.00-13.00 / 14.00-19.00.

Leggi le nostre politiche privacy

.

padi-logo LogoESA

.

.

.

.

CLICCA E GUARDA IL VIDEO!

 

************ I  CORSI ************

 

Diving center Alghero

Discover Scuba Diving (DSD): È il primo approccio con il mondo delle immersioni subacquee. Utile per provare a immergersi e capire se l’attività subacquea è davvero ciò che può piacere. Insieme a istruttori PADI il programma si svolge in acque confinate (piscina, spiaggia o da barca) e l’accompagnatore, dopo una piacevole lezione introduttiva, svolge sott’acqua tutte le manovre per assicurare divertimento e sicurezza.
Per iscriversi all’esperienza Discover Scuba Diving bisogna avere almeno 10 anni. Non è necessaria alcuna precedente esperienza di immersione, ma è necessario godere di un buon stato di salute.

*****************

Diving center Alghero - diving course (1)

Scuba Diver: corso ideale per chi desidera un approccio estremamente graduale con le attività subacquee e per chi vuole immergersi entro i limiti operativi di questo brevetto (profondità massima 10 metri e sotto la guida di un professionista).

Informazioni pratiche: età minima 12 anni per i subacquei Junior, 15 anni per gli altri. Consegna kit allievo con manuali e dispense, 2 lezioni di teoria, 2 lezioni di pratica in acque delimitate, 2 immersioni con autorespiratore.

*****************

ESA Open Water Diver (EN 14153-2): è il corso che offre la possibilità di acquisire le informazioni teoriche e le capacità pratiche per immergersi in sicurezza entro la profondità massima di 18 metri, sempre nel rispetto del sistema di coppia.

Informazioni pratiche: età minima 12 anni per i subacquei Junior, 15 anni per gli altri. Consegna kit allievo con manuali e dispense, 5 lezioni di teoria, 5 lezioni di pratica in acque delimitate, 4 immersioni con autorespiratore.

*****************

Diving center Alghero

ESA Advanced Diver: consente di apprendere le tecniche e le conoscenze fondamentali relative a diverse aree della subacquea. Nell’ambito del corso si acquisiscono informazioni e si svolge pratica su immersione con computer, assetto subacqueo, navigazione con bussola e orientamento subacqueo, immersione profonda e notturna (o ecodiver).
Per partecipare al corso è necessario essere già in possesso del brevetto precedente Esa Open Water Diver/Junior O.W.D. (o equiparabile).

Informazioni pratiche: età minima 12 anni per i subacquei Junior, 15 anni per gli altri. Consegna kit allievo con manuali e dispense, 5 lezioni di teoria, 5 immersioni con autorespiratore.

*****************

Diving center Alghero

ESA Prevention & Rescue Diver: è il corso che permette di apprendere le informazioni e le tecniche fondamentali per prevenire o collaborare alle operazioni di soccorso in caso di incidente subacqueo. Il corso è articolato in 6 presentazioni t

eoriche e 4 esercitazioni pratiche. Per iscriversi al corso è necessario dimostrare di aver svolto almeno 20 immersioni e di essere in possesso del brevetto Esa Advanced Diver (o equiparabile).

Informazioni pratiche: età minima 15 anni. Consegna kit allievo con manuali e dispense, 6 lezioni di teoria, 4 immersioni con autorespiratore, 1 esercitazione a terra.

*****************

ESA First Aid: corso che fornisce le informazioni necessarie per assistere altre persone nel caso di incidente o infortunio a terra o in mare. Attraverso un programma semplice e funzionale vengono spiegate le principali manovre salvavita da adottare in caso di emergenza.

Informazioni pratiche: età minima 15 anni, possesso del brevetto Esa Advanced Diver (o equiparabile), almeno 30 immersioni registrate sul log-book.

*****************

ESA Specialty Diver: esistono diverse aree dell’attività subacquea nell’ambito delle quali acquisire un brevetto Specialty Diver. In questi corsi vengono approfondite le informazioni teoriche e le capacità pratiche per pianificare e svolgere immersioni in nuovi ambienti e/o con tecniche nuove.

Informazioni pratiche: età minima 15 anni, possesso del brevetto Esa Advanced Diver (o equiparabile), almeno 30 immersioni registrate sul log-book.

*****************

ESA Dive Leader: segna l’ingresso nel professionismo della subacquea. Il corso permette di diventare accompagnatori subacquei e trasferisce le competenze necessarie per gestire al meglio il gruppo in immersione.

Valigia proposta vacanza

Staff

24 Gennaio 2012 | By

Sandro Pileri: titolare del diving, istruttore ESA e guida subacquea*, specializzato nella gestione e conduzione di diving center. Ha alle spalle un’esperienza ventennale nel settore della subacquea. Da sempre la sua passione è quella per il mare, con un irrefrenabile desiderio di trasmettere agli altri l’amore per l’ambiente marino. Considera la sicurezza l’ingrediente principale per vivere il mare e divertirsi sott’acqua. Sandro è anche un barcaiolo patentato di lunga esperienza.

Possiede ed è titolato a insegnare la specialità Cavern.

* n° 837 registro guide sportive – guide subacquee Regione Autonoma della Sardegna.

 

***************************

.

Giovanni Zinchiri: (“The beautiful Gianni” per gli amici!) Dive master PADI, brevettato CMAS *** e guida subacquea* di lunga esperienza. Un’attività che porta avanti con passione e che sente nell’animo. È amante della storia dei luoghi e della biologia marina e non perde occasione per condividere simpatici e curiosi aneddoti con chi si immerge o va alla scoperta del territorio insieme a lui.

Gianni è anche un provetto barcaiolo patentato.

* n° 358 registro guide sportive – guide subacquee Regione Autonoma della Sardegna.

 

Altre informazioni

Cerca

Categorie

Tag Cloud

Archivio

Archimete 2.0

YouTube   Flickr   Twitter   Facebook Page   Follow Me on Pinterest

 

Archimete S.r.l. - P.Iva 02449430905 - Copyright © 2011 Archimete. Tutti i diritti riservati. - Termini e condizioni - Privacy - Credits

comunicazione e contenuti a cura di:

Kontagio

www.kontagio.eu
ideazione e progettazione grafica di:

Alessio Tavoletti

email: alessio.grafico@alice.it
sviluppo tecnico e ingegnerizzazione:

Simone Volpini

www.simonevolpini.info